Sostenibilità

#ifisgreen

Le iniziative di Banca Ifis a sostegno dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile: dallo sviluppo di prodotti per la mobilità sostenibile con Ifis Leasing Green alla sensibilizzazione di tutti i dipendenti attraverso comportamenti che riducono l’impatto ambientale anche sul luogo di lavoro.

Mobilità sostenibile con Ifis Leasing Green

Ifis Leasing Green è stata la prima tappa di un progetto messo in campo da Banca Ifis per la promozione della mobilità sostenibile. Come?

  • Diversi modelli di auto elettriche e ibride plug-in, unite alla flessibilità del leasing: per avere a disposizione un veicolo a basse emissioni senza la necessità di acquisto;
  • Vantaggi fiscali: chi sceglie un’auto green può avvalersi di agevolazioni come l’Ecobonus, l’esenzione dal bollo e l’accesso alle aree ZTL;
  • Un insieme di soluzioni pensate per chi vuole passare alla mobilità sostenibile: dalla consulenza all’assistenza per la ricarica;
  • In più, grazie alle partnership con Enel X, E-GAP ed e-Station, operatori specializzati nella mobilità eco-friendly.

Uso più consapevole di acqua

Sono questi gli obiettivi con cui abbiamo avviato la partnership con SECLAN per offrire ai nostri clienti il noleggio di Skywell, una nuova tecnologia che genera acqua potabile dall’atmosfera attraverso la raccolta dell’umidità presente nell’aria tramite condensazione.

Un sistema di monitoraggio avanzato che, in abbinamento con lampade e filtri, garantisce la purezza di ogni goccia d’acqua e ne assicura qualità e sapore.

Banca Ifis ulivo

Consumi responsabili e riduzione delle emissioni

Abbiamo scelto di crescere riducendo l’impatto ambientale e lo facciamo partendo dagli ambienti di lavoro. Per diminuire le emissioni, abbiamo scelto energia elettrica pulita: grazie a un contratto con Enel Energia, dal 2020 utilizziamo in tutte le sedi e filiali del Gruppo in Italia solo energia proveniente al 100% da fonti rinnovabili.

Stiamo cambiando volto anche alla mobilità aziendale, con un progetto per installare colonnine di ricarica per auto elettriche presso le principali sedi del Gruppo.

 

La nostra nuova sede di Mestre e di Milano Borghetto

Stiamo avviando i lavori per la realizzazione della nostra nuova sede di Mestre. L’edificio comprenderà impianti ad alta efficienza energetica, con l’impiego di sistemi di riscaldamento e condizionamento alimentati da fonti rinnovabili.

Innovazione tecnologica ed efficienza energetica, sono i principi costruttivi ispiratori delle ristrutturazioni delle sedi milanesi di via Borghetto 5, recentemente avviata e che mira al raggiungimento della certificazione Leed, e di via Senato 6 (già ultimata).

L’attenzione ambientale che anima i progetti di ristrutturazione non si ferma agli edifici. Nell’area del parco di villa Furstenberg pianteremo – secondo un piano definito – 290 nuovi alberi, più che compensando l’abbattimento di 259 alberature reso necessario dai lavori presso la sede di Mestre e dai controlli di stabilità sulla vegetazione del parco stesso.

La sensibilizzazione delle nostre persone

Con l’obiettivo di ridurre dell’80% l’uso di plastica in tutte le nostre sedi, nel 2019 abbiamo avviato il progetto plastic free. Ognuno di noi ha ricevuto una borraccia termica targata #ifisgreen così da non dover più utilizzare bottiglie di plastica. 

Nel corso del 2020 abbiamo installato 50 colonnine idriche per l’approvvigionamento di acqua direttamente dalla rete, sostituito i bicchieri di plastica con quelli in carta biodegradabile in tutti i siti della Banca.