Rating e programmi di debito

Le fonti di finanziamento e il Rating fitch di Banca Ifis.

Fonti di finanziamento

Al 31 dicembre 2020, la struttura del funding evidenziava una quota del 55,2% per i debiti verso la clientela.

Nel corso del primo trimestre, poco prima dello scoppio dell’emergenza sanitaria, è stato collocato un ulteriore bond senior preferred per un nozionale di 400 milioni che si aggiunge ai quattro strumenti già presenti nel passivo della Banca a fine 2019. Nel secondo trimestre si segnala inoltre l’arrivo a maturità del bond senior emesso nel 2017, rimborsato a maggio. Si segnala inoltre la sottoscrizione a giugno 2020 di una tranche TLTRO III di nominali 1,9 miliardi di euro con scadenza giugno 2023.

Funding (milioni di euro)

Fonti di finanziamento

31.12.2020

4Q19

3Q19

2Q19

Depositi della clientela

5.472

5.286

5.257

5.069

Bonds

1.100

1.068

972

954

Factoring Securitization

969

1.150

1.090

1.148

TLTRO

1.995

792

694

694

Altro

372

167

220

88

TOTALE

9.908

8.463

8.233

7.953

Rating Fitch

Il rating di Fitch di lungo termine (Long-term Issuer Default Rating, IDR) di Banca Ifis è pari a ‘BB+’ con outlook stabile.

Per ulteriori informazioni si rinvia al comunicato dalla stessa agenzia di rating, reperibile sul sito www.fitchratings.com.

Data

Outlook

M/L Termine

29 giugno 2021

Stabile

BB+

Fitch

Francesca Vasciminno
Email: francesca.vasciminno@fitchratings.com

Prospetti EMTN

Visualizza i documenti.

Altri prospetti e documenti

Visualizza i documenti.