Fatturazione elettronica – Fornitori Banca IFIS

La legge di Bilancio 2018 ha previsto, dal primo gennaio 2019, l’obbligo di fatturazione elettronica per la cessione di beni e la prestazione di servizi tra soggetti privati residenti o stabiliti in Italia.

Tutti i fornitori dovranno pertanto inviare a Banca IFIS Spa esclusivamente fatture elettroniche mediante il Sistema di Interscambio.

Per gestire in maniera più rapida ed efficiente il processo di lavorazione e pagamento delle fatture, è richiesto che, in fase di predisposizione della fattura elettronica, ciascun fornitore riporti in fattura un apposito “codice destinatario”.

Per conoscere il corretto “Codice Destinatario” da riportare in fattura scegliere l’ambito di fatturazione e la tipologia di bene/servizio fatturato.

 
Per saperne di più sulla fatturazione elettronica guarda il nostro video.