Le nostre iniziative di finanza sostenibile

Stiamo sviluppando progetti per supportare stili di vita sostenibili da parte dei nostri clienti.

La sostenibilità al centro della nostra strategia

La sostenibilità rappresenta uno dei quattro pilastri di D.O.E.S., il nostro Business Plan 2022-2024.

Siamo sensibili a tutti gli impatti sociali e ambientali, diretti o indiretti, che può avere la nostra attività, questo ci spinge a realizzare interventi concreti sul business. Siamo stati infatti la  prima challenger bank italiana ad aderire alla Net-Zero Banking Alliance (NZBA), l’iniziativa delle Nazioni Unite che intende accelerare la transizione sostenibile del settore bancario, con l’obiettivo di azzerare le emissioni nette del nostro portafoglio di prestiti entro il 2050.

Aiutiamo le PMI a crescere in modo responsabile

Attraverso il progetto Change PMI, vogliamo accompagnare le nostre aziende clienti nel loro percorso di transizione energetica, con finanziamenti agevolati, servizi di consulenza e di scoring sulle loro performance ESG. Grazie alla nostra partnership con la Banca Europea per gli investimenti (BEI), possiamo consentire alle PMI italiane di accedere a finanziamenti green per ridurre il proprio impatto ambientale, mettendo a disposizione 100 milioni per progetti che lottano contro il cambiamento climatico e favoriscono l’innovazione. Nel corso dell’ultimo triennio, i finanziamenti della BEI ci hanno permesso di erogare in totale 200 milioni di euro per favorire la transizione ecologica delle piccole imprese.

Favoriamo la mobilità sostenibile

La mobilità sostenibile è una grande opportunità per ridurre le emissioni e una grande sfida per le aziende.

Ifis Leasing green

Ifis Leasing Green rappresenta un unicum nel mercato finanziario italiano: un pacchetto di servizi interamente dedicati a chi vuole optare per veicoli green, unendo diversi modelli di auto elettriche e ibride alla flessibilità del leasing.

La nostra flotta

Stiamo rinnovando la nostra flotta aziendale, con l’obiettivo di adottare oltre il 50% di veicoli ecologici – totalmente elettrificati, ibridi plug-in o mild hybrid – entro 4 anni.

Market Watch

Monitoriamo  le dinamiche economico-finanziarie e i trend di mercato ESG attraverso una serie di studi di settore dedicati alla mobilità sostenibile, all’effetto positivo del sistema sportivo italiano sul nostro Paese e agli impatti socio-ambientali dei diversi settori produttivi.

Valutiamo gli impatti delle operazioni finanziate

Nelle nostre attività quotidiane, ci siamo dotati di regole per tenere conto degli impatti sociali e ambientali delle operazioni che finanziamo. In ambito leasing, per esempio, valutiamo scrupolosamente i settori dove operare e le tipologie di beni e asset che escludiamo dalle nostre attività, sulla base degli impatti potenziali. Anche per le operazioni molto rilevanti (le “Operazioni di Maggior Rilievo”), abbiamo adottato meccanismi di gestione che permettono di valutarne non soltanto il merito creditizio ma anche gli impatti sociali e ambientali.

Recuperiamo i crediti in modo etico

Nella nostra attività di gestione dei crediti deteriorati, abbiamo sviluppato un modello di recupero etico e sostenibile, che permette la re-inclusione finanziaria delle persone e delle famiglie. La re-inclusione finanziaria è un obiettivo chiave sia del nostro Business Plan 2022-2024, sia delle nostre strategie di sostenibilità.