Storia

ifis timeline

1983
Primi Passi

Nasce IFIS: intermediario finanziario per il factoring alle piccole imprese italiane.

Alberto Cova vince i Campionati mondiali di Atletica Leggera, sulla distanza 10000 metri.
2002
Trasformazione

IFIS diventa Banca e aderisce a Factor Chain International per operare a livello globale dopo i presidi aperti in Romania e Polonia.

Quinto titolo mondiale per Schumacher.
2003
Ingresso in Borsa

Banca IFIS è ammessa al segmento STAR di Borsa italiana.

Valentino Rossi è Campione del Mondo in MotoGP per la sesta volta.
2008
La raccolta

Nasce rendimax, il conto deposito online ad alto rendimento di Banca IFIS.

Usain Bolt è l’uomo più veloce del mondo.
2011
Nuovi Business

Ingresso nel mercato dei crediti deteriorati con l’acquisizione di Toscana Finanza

Ai Mondiali di Catania Valentina Vezzali vince il suo 11° titolo iridato.
2016
Sempre più per le imprese

Il Gruppo Banca IFIS acquisisce Ge Capital Interbanca entrando nei business leasing, lending a medio termine e finanza strutturata. Il finanziamento alle imprese ha un nuovo marchio: Banca IFIS Impresa.

La favola d’argento di Lupo e Nicolai nel beach volley alle Olimpiadi di Rio.
2018
Instancabilmente verso nuove mete

Diventa operativa a tutti gli effetti IFIS NPL S.p.A., società per azioni che accoglie lo scorporo dell’Area NPL di Banca IFIS. Entrano a far parte del Gruppo Capitalfin e Credifarma.

Sofia Goggia vince l’oro nella discesa libera alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang
2019
Crescita nel mercato NPL

Banca IFIS acquisisce il controllo di FBS S.p.A., società che opera nel settore degli NPL come operatore specializzato in attività di servicing.

segui Banca IFIS sui social

Banca IFIS