Interbanca (Gruppo Banca IFIS) e C.M.C., accordo per un finanziamento di 20 milioni di euro

    Gruppo Banca IFIS
    Impresa e Manifattura
    Interbanca S.p.A.



Milano, 20 febbraio 2017 – Interbanca (parte del Gruppo Banca IFIS da novembre 2016) e C.M.C. di Ravenna – una delle principali società di costruzioni italiane – hanno firmato un accordo per un finanziamento a medio termine per un totale di 20 milioni di euro.

Il finanziamento servirà a supportare l’importante sviluppo del portafoglio commesse estere del Gruppo. Un sostegno, quello di Banca IFIS Impresa, che in questo mercato mira a supportare gruppi e PMI eccellenti nei loro progetti di crescita ed espansione, anche a livello internazionale.

Stefano Cirella, Responsabile Commercial Lending di Interbanca, ha detto che “Si tratta di un deal importante, con un cliente di assoluto standing non solo nel mercato italiano. Un’operazione che ci dà fiducia e ci dimostra che il tessuto imprenditoriale italiano è ricco di eccellenze nei settori più svariati, che riescono ad affermarsi a livello globale e Banca IFIS ha capacità e disponibilità per supportare la crescita delle imprese virtuose come C.M.C.”.

Il CFO di C.M.C., Alberto Morigi, conferma “Il closing di questa operazione con una primaria banca italiana quale il gruppo Banca IFIS, genera molta soddisfazione nella nostra Azienda, perché è la dimostrazione tangibile di una situazione economica italiana che, nonostante tutto, cerca nuovi sviluppi tramite la collaborazione tra sistema imprenditoriale e sistema creditizio. In particolare questo deal servirà a supportare il Piano di sviluppo e di crescita di C.M.C. sia in ambito nazionale che internazionale” .

C.M.C. è stata assistita da Mitfin, in qualità di Advisor.


Indietro