10/12/2013
10:31

Redditività e liquidità in forte crescita guidano il 2011 di Banca IFIS

Privati

"Banca IFIS ha realizzato nel 2011 il miglior bilancio della sua storia e prepara oggi il futuro pensando alle imprese, ai risparmiatori e alle famiglie” commenta il Presidente, Sebastien von Furstenberg.

L’intero esercizio (1° gennaio – 31 dicembre 2011):

  • Incremento del margine di intermediazione del 28,6% a 121,4 milioni di euro.
  • Crescita del risultato della gestione finanziaria del 27,6% a 89,3 milioni di euro.
  • Miglioramento ulteriore dell’incidenza dei costi sul margine di intermediazione, cost/income ratio, che si attesta al 39,1% nel 2011.
  • Importante accelerazione dell’utile netto che supera i 26,5 milioni di euro con un incremento del 42,5%.
  • Solvency pari a 10,8%.
  • Core Tier 1 pari al 11,2%.
  • ROE pari a 12,6%.

Leggi il comunicato stampa (file PDF) dal sito di Banca IFIS.

Vai al sito web interattivo della Bozza del Progetto di Bilancio 2011.

Condividi