10/12/2013
10:48

Nasce Rendimax Vincolato

Privati

 

Nasce Rendimax vincolato.

Dal 4 maggio avrai la la possibilità di vincolare con un semplice click quella parte del tuo capitale di cui non hai un immediato bisogno scegliendo all’interno di un’ampia gamma di scadenze (vedi schema sottostante).

Questo ti permetterà di beneficiare di una remunerazione estremamente vantaggiosa, la più alta per la categoria in Italia, al netto delle offerte promozionali.

Durata 30 giorni 60 giorni 90 giorni 180 giorni 270 giorni 365 giorni
Tasso Interesse Annuo Lordo 3,15% 3,20% 3,30% 3,50% 3,60% 3,75%

Sei tu a scegliere quanto vincolare e per quanto tempo.

In base alle tue esigenze puoi scegliere in ogni momento quanto capitale lasciare su Rendimax libero e quanto trasferire su Rendimax Vincolato scegliendo l’importo (con un minimo di 5.000 euro), la durata e il rendimento che preferisci.

Potrai attivare contemporaneamente sino a 10 depositi vincolati anche con scadenze diverse. Il capitale residuo su Rendimax libero continuerà a maturare gli interessi al tasso base del 2,97%, a partire dal 4 maggio.

Gli interessi sono pagati in anticipo.

Riceverai subito e in anticipo, direttamente sul tuo conto Rendimax libero, l’importo degli interessi relativi al capitale vincolato, interessi che saranno immediatamente disponibili per essere utilizzati come meglio credi.

Come attivare Rendimax Vincolato.

Direttamente dalla tua Area Riservata potrai attivare il tuo Rendimax Vincolato e decidere la somma di capitale da vincolare.

Rendimax è un conto deposito e come tale beneficia della garanzia del Fondo Interbancario per la Tutela dei Depositi. Anche le somme vincolate rientrano in tale previsione.

Giovanni Bossi

Amministratore Delegato

Banca IFIS S.p.A.

Condividi