08/05/2020
12:00

Le soluzioni in leasing e noleggio di Banca Ifis per la ripartenza

Business

La fase 2 dell’emergenza Coronavirus è iniziata ed è fondamentale, per aziende e professionisti, riuscire a coniugare la voglia di tornare alla normalità con il rispetto delle norme di sicurezza.

Dopo i finanziamenti ad hoc per le aziende che hanno aumentato la produzione per far fronte all’emergenza sanitaria, Banca IFIS ha introdotto un’altra novità con l’obiettivo di continuare a supportare in prima persona la ripartenza delle aziende.

La Banca ha scelto infatti di allargare la propria operatività offrendo soluzioni idonee alla gestione di due nuove tipologie di beni, legate all’emergenza Covid-19: si tratta di attrezzature per il monitoraggio della temperatura corporea, i cosiddetti Termoscanner, e di apparecchiature per la depurazione e filtrazione dell’aria.

Per avere a disposizione queste nuove tipologie di beni, Banca Ifis ha scelto di mettere a disposizione di liberi professionisti e imprese due differenti prodotti, leasing finanziario e noleggio, in modo da rispondere al meglio alle singole esigenze.

Con queste soluzioni Banca Ifis vuole dare il proprio contributo alla ripartenza delle aziende, in modo conforme ai protocolli sanitari, con prodotti che offrono flessibilità e ripartizione della spesa.

Le soluzioni di Banca Ifis nel dettaglio

I Termoscanner

Si tratta di termoscanner portatili e non per la misurazione puntuale della temperatura corporea. Una tecnologia che rileva la temperatura a distanza attraverso un sistema composto da telecamere, dispositivi di stabilizzazione della temperatura ambientale ed uno o più dispositivi che registrano le informazioni per costituire lo storico ed il collegamento di più telecamere.

I dispositivi potranno essere utilizzati in diversi ambiti applicativi, da piccoli uffici, sale d’attesa e negozi di piccole dimensioni, passando per grandi aziende, aeroporti, stazioni e supermercati, fino ad essere messi a disposizione di forze dell’ordine ed autorità aeroportuali.

 

Soluzioni per la purificazione avanzata dell’aria

La European Public Health Alliance ha informato la comunità sul maggior rischio, per le persone che vivono in grandi città, di contrarre il Covid-19. Questo a causa dell’inquinamento atmosferico, che può causare disturbi come asma, ipertensione e diabete. Il Covid-19 ha infatti conseguenze più gravi sui pazienti con problemi di salute preesistenti, le cui condizioni possono peggiorare a causa dell’inquinamento atmosferico.

Questi sistemi di purificazione dell’aria raccolgono ed eliminano batteri e virus, eliminano le tossine della muffa e i COV, rimuovendo inoltre gas e odori dall’ambiente.

Possono essere utilizzati:
• in ambito sanitario
• all’interno degli uffici
• nell’industria
• in scuole e istituti
• in palestre e centri fitness

 

Vuoi maggiori informazioni? Contattaci.

Condividi