10/12/2013
10:31

Gruppo Banca IFIS: utili record e patrimonio in continua crescita nel terzo trimestre 2012

Privati

Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS riunitosi oggi sotto la presidenza di Sebastien von Furstenberg ha approvato il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2012. “Le decisioni prese e la flessibilità della Banca ci permettono di soddisfare le esigenze dei mercati in cui operiamo. Continuiamo ad attivare nuovi impieghi, sia grazie alle nostre azioni a sostegno delle imprese, sia per la scarsa disponibilità di credito sul mercato a seguito della attenzione particolare delle banche generaliste a finanziare le aziende con strumenti creditizi tradizionali,” ha commentato Giovanni Bossi, Amministratore Delegato di Banca IFIS. “Il terzo trimestre ha confermato i tassi di crescita del primo semestre: ottime performance da parte di tutte le business unit realizzate con entusiasmo e determinazione nel cogliere tutte le opportunità in un mercato che si rinnova continuamente. Questi risultati, le azioni messe in campo e il nostro business model ci garantiscono la solidità necessaria per perseguire le eccellenti prospettive di crescita e di sviluppo del Gruppo.”

I risultati in sintesi

1 gennaio 2012 – 30 settembre 2012

  • Margine di intermediazione in aumento del 100% a 167,6 milioni di euro
  • Risultato netto della gestione finanziaria incremento del 115,9% a 140,1 milioni di euro
  • Incidenza dei costi sul margine di intermediazione (cost/income ratio) in forte contrazione al 30,6% dal 38,8%
  • Utile Netto in aumento del 175,5% a 57,8 milioni di euro
  • Continua la crescita della raccolta retail (+75,6%)
  • Patrimonio Netto pari a 284,0 milioni di euro
  • Solvency: 11,9% (10,8% a dicembre 2011)
  • Core Tier 1: 12,1% (11,2% a dicembre 2011)

 Leggi il comunicato stampa completo (file pdf).

Condividi