rendimax e contomax sempre più evoluti: ecco le nuove carte di pagamento contactless

    Banca IFIS S.p.A.
    Gruppo Banca IFIS
    Iniziative


Arrivano le nuove carte di pagamento evolute rendimax e contomax: nuove funzionalità per velocizzarne l’utilizzo e la richiesta da parte dei clienti

rendimax e contomax, i prodotti retail di Banca IFIS, continuano la loro evoluzione digitale per incontrare sempre di più le esigenze – sempre nuove e in linea con gli sviluppi digitali del mercato – dei clienti. I clienti già in possesso di una carta di pagamento rendimax operativa, e tutti i clienti contomax, riceveranno infatti le nuove carte tramite posta senza doverne fare richiesta, mentre per tutti i nuovi clienti del conto deposito rendimax e del conto corrente contomax le nuove carte saranno utilizzate sin da subito. La carta di pagamento rendimax, inoltre, potrà essere richiesta tramite firma digitale, rendendo il processo ancora più snello.

Le nuove carte di pagamento evolute rendimax e contomax, rispetto alle versioni precedenti ormai “rottamate”, presentano nuove funzionalità che ne facilitano l’utilizzo:

– tecnologia contactless sia per contomax che per rendimax: grazie a questa tecnologia sarà possibile effettuare transazioni presso tutti gli esercenti abilitati semplicemente avvicinando la carta al lettore, senza dover inserire il chip o strisciare la banda magnetica. Inoltre, per pagamenti inferiori a 25 euro, non sarà più necessario inserire il codice PIN;

–  sottoscrizione della richiesta carta tramite firma digitale: la nuova carta evoluta potrà essere richiesta dalla propria Area Riservata del sito web www.rendimaa.it  da parte di tutti i clienti che non siano in possesso di una carta oppure che desiderino sostituirla (selezionando la voce “richiesta carta” ovvero “richiesta di sostituzione carta” dal menù “carta di debito”).  Il processo di raccolta della firma del cliente – necessaria per l’emissione della nuova carta – avverrà in modalità digitale. Non sarà quindi più necessario firmare e spedire il contratto cartaceo.

carta_rendimax_large


Indietro