rendimax e contomax, anche per il 2016 l’imposta di bollo la paga Banca IFIS

    Banca IFIS S.p.A.
    Gruppo Banca IFIS
    Iniziative



Venezia (Mestre), 15 dicembre 2015 – rendimax e contomax chiudono il 2015 all’insegna delle buone notizie. Banca IFIS infatti si farà carico, anche per il 2016, dell’imposta di bollo maggiorata per il conto deposito rendimax delle formule Libero, Like e Vincolato e per il conto corrente contomax, per la formula One e per i vincoli dello stesso (soluzioni Now e Up).

L’aliquota proporzionale dell’imposta di bollo dovuta sul conto deposito rendimax (libero, Like e vincolato) è dello 0,20%; per il conto corrente contomax l’imposta di bollo è pari a €34,20 per giacenza medie annue superiori a €5.000, mentre non è dovuta per giacenze medie annue inferiori a tale importo, ed è prevista l’applicazione dell’aliquota proporzionale dello 0,20% sulle soluzioni One, Now e Up.

Una scelta che conferma la volontà dell’istituto di offrire un servizio vicino alle esigenze dei clienti, confermando i pilastri su cui rendimax e contomax si basano: alto rendimento, low cost, nessun costo di apertura e chiusura, nessun canone, gestione online, servizio clienti di alta qualità.


Indietro