“One Day in Venice”: i fondi d’investimento incontrano le quotate del Nord-Est

    Banca IFIS S.p.A.
    Gruppo Banca IFIS
    Iniziative



11 società (oltre 10 mlrd di capitalizzazione) hanno condiviso le proprie storie di Equity con gli investitori
Bossi (AD Banca IFIS): “Raccontarsi agli investitori è fondamentale per la crescita e il consolidamento societari”

Mestre, 21 novembre – Una giornata di meeting one-to-one, dove le società quotate del Nord-Est hanno potuto raccontare la propria storia di Equity agli investitori istituzionali al fine di incrementare l’attenzione (e l’attrazione) dei fondi di investimento verso le eccellenze del Made in Italy. La 5ª edizione del One Day In Venice, organizzato da Banca IFIS e Mediobanca Securities nella direzione generale dell’istituto bancario a Mestre, si è rivelata un’opportunità di storyrtelling azionario.

“Sostenere e spingere le aziende a raccontarsi agli investitori non è facile ma è fondamentale per la crescita e il consolidamento societari” ha detto Giovanni Bossi, Amministratore Delegato di Banca IFIS. “Abbiamo incontrato fondi italiani ed esteri che apprezzano in particolare gli investimenti che noi, società quotate, facciamo ogni giorno per essere competitivi e per conquistare uno spazio nell’arena del mercato finanziario internazionale. L’attenzione degli investitori – sottolinea Bossi – è cambiata rispetto a un anno fa, c’è più cautela, data anche da un contesto – italiano ed europeo, economico e politico – che continua a zoppicare. Alla luce di questo siamo orgogliosi di essere parte delle eccellenze del Made in Italy che sostengono l’economia reale del Paese nel quale sono chiamate ad operare”.

Il One Day in Venice 2014 ha ospitato 11 società quotate appartenenti ai segmenti STAR – dedicato alle medie imprese con capitalizzazione compresa tra 40 milioni e 1 miliardo, che si impegnano a rispettare requisiti di eccellenza in termini di alta trasparenza ed alta vocazione comunicativa, alta liquidità, corporate governance allineata a standard internazionali – e MTA – imprese con capitalizzazione minima di 40 milioni di euro e un flottante di almeno il 25%, con chiara visione strategica, buon posizionamento competitivo, sostenibilità finanziaria, autonomia gestionale.

Le società quotate che hanno partecipato al One Day in Venice 2014 sono: Banca IFIS, Danieli&C., Delclima, De’ Longhi, Eurotech, Hera, Marr, Nice, Sabaf, Save, Zignago Vetro.


Indietro