Il made in Italy in big data: un osservatorio di data visualization su imprese e tecnologie

    Banca IFIS S.p.A.
    Gruppo Banca IFIS
    Impresa e Manifattura
    Iniziative


La ricerca sulle imprese di Banca IFIS e Fondazione NordEst diventa un osservatorio privilegiato e fruibile. Sul web.

Roma, 15 ottobre 2016 – É stato presentato oggi alla Maker Faire Rome 2016 il sito di big datahttp://madeinitaly.newcraftclub.it/ che convoglia online i risultati della ricerca “Il Made in Italy incontra il digitale” (Fondazione NordEst e Banca IFIS) che indaga la penetrazione delle tecnologie digitali nelle imprese italiane. Sono state intervistate 780 imprese italiane di media e piccola dimensione appartenenti a tre settori: sistema moda (abbigliamento, calzature, filati e tessuti), sistema casa (mobili) e orafo, un raggruppamento che pesa, in termini di numero di imprese, più di un quinto (21,6%) del manifatturiero italiano.

L’obiettivo è capire in che misura le nuove tecnologie di produzione, l’introduzione di “prodotti intelligenti”, l’adozione di strumenti per la comunicazione incidono, oggi, sul made in Italy. Il tutto in un sito di data visualization efficace e chiaro, dinamico e altamente fruibile.

I risultati parlano di un mondo tutt’altro che renitente allo sforzo di digitalizzazione, in particolare su strumenti legati al processo produttivo che tradizionalmente rappresentano lo spazio privilegiato negli investimenti di molte imprese manifatturiere.

Il sito è pubblico e consultabile all’indirizzo http://madeinitaly.newcraftclub.it/.


Indietro