#CapireBorsa, la Borsa spiegata su Twitter

    Banca IFIS S.p.A.
    Gruppo Banca IFIS



Dopo il successo di #capirebilancio, Banca IFIS lancia una nuova iniziativa per diffondere la cultura finanziaria su Twitter

Mestre, 23 settembre 2013 – Come dice Mark Zuckenberg, ideatore di Facebook, il social network più utilizzato al mondo, “Internet è un mezzo molto importante per lo sviluppo dell’umanità, ma non si costruisce da solo”. Il vero potenziale della rete sono quindi, coloro che la vivono, ne conoscono vantaggi e pericoli e ne sanno fare un uso ragionato. In questo contesto il web si inserisce tra i mezzi di educazione più potenti – e completi – al mondo ed è in costante aggiornamento.

Banca IFIS crede profondamente nella funzione educativa della Rete, grazie alla quale ha sviluppato progetti educativo-formativi/informativi come i blog SalvaRisparmio e MondoPMI. L’istituto di credito ha poi abbracciato la sfida dei social network. Forte della convinzione che la Rete possa portare innovazione e conoscenza grazie alla condivisione di competenze e informazioni, Banca IFIS ha lanciato ad aprile l’iniziativa #capirebilancio, una spiegazione in 140 caratteri dei termini tecnici del bilancio bancario (anch’esso disponibile in versione interattiva per il web).

Continuando su questa linea, Banca IFIS si prepara a lanciare un nuovo progetto di “social education”#capireBorsa, in collaborazione con Borsa Italiana. L’iniziativa avrà come obiettivo la spiegazione dei valori dell’azionariato e dei termini di mercato, per infondere nei lettori una conoscenza economica utile per capire e far fronte alle situazioni quotidiane – contribuendo a renderli, dunque, persone finanziariamente consapevoli – nonché per partecipare attivamente allo sviluppo e al progresso della Rete e dei social networks quali veicoli di cultura anche finanziaria.

Non saranno forniti consigli su come investire, piuttosto verranno forniti gli strumenti necessari per conoscere meglio questo mondo e capire come muoversi autonomamente, dando informazioni utili ad aziende, famiglie, risparmiatori e privati. #capireBorsa si prefigge infatti di aiutare tutti gli utenti a capire, ad esempio, i meccanismi che regolano il mercato, come funziona la raccolta di capitali, come scegliere consapevolmente dove investire, quali sono i multipli da considerare al fine di sostenere, conseguentemente, l’economia reale dei Paesi. Per la diffusione delle nozioni del mercato è stato scelto Twitter come piattaforma social, in modo da rendere l’iniziativa potenzialmente aperta a tutti gli operatori, utenti e istituzioni, nella speranza che possano appassionarsi a questa diffusione digitale di conoscenza.

Il video-lancio dell’iniziativa evidenzia le parole chiave del mondo finanziario: local, global, real. In particolare, real significa “esistere davvero, ovvero esistere in Borsa”. Significa conoscere e misurare per investire.

I tweet con l’hashtag #capireBorsa saranno pubblicati sul profilo Twitter istituzionale di @BancaIFIS, su quello dell’Amministratore Delegato @GiovanniBossi, sugli account @rendimax e @contomax4you,  @MondoPMI, @streetnetworkIT.

Guarda il video-lancio di #capireBorsa:


Indietro