21/12/2021
19:29

Banca Ifis, l’Assemblea degli Azionisti ha approvato all’unanimità la proposta di modifica del rapporto tra componente variabile e fissa della remunerazione dell’Amministratore Delegato

SDIR: REGEM

Mestre (Venezia), 21 dicembre 2021 – L’Assemblea ordinaria degli Azionisti di Banca Ifis riunitasi oggi in un’unica convocazione sotto la presidenza di Ernesto Fürstenberg Fassio nel rispetto delle disposizioni vigenti, quindi secondo le modalità previste dall’art.106 del D.L. 17 marzo 2020, n. 18, ha approvato all’unanimità la proposta di modifica a 1,5:1 del rapporto tra componente variabile e componente fissa della remunerazione dell’Amministratore Delegato.

L’aggiornamento del meccanismo di remunerazione e di incentivazione della figura apicale della Banca, in accordo con le Disposizioni di vigilanza contenute nella Circolare n. 285/2013, è in linea con i valori, le strategie e gli obiettivi aziendali di lungo periodo di Banca Ifis, anche in ottica di retention, e risulta prioritario in vista della prossima adozione ed esecuzione del nuovo Piano Strategico 2022–2024.

L’incremento approvato, che non ha impatti sulla solidità patrimoniale della Banca e sul rispetto dei relativi requisiti di capitale, troverà applicazione dall’esercizio 2022 e sarà implementato nell’ambito della politica di remunerazione della Banca che verrà sottoposta all’Assemblea dei Soci di approvazione del bilancio al 31 dicembre 2021.

Condividi