Banca IFIS acquista oltre 75 milioni di euro di crediti al consumo distressed sul mercato domestico

    Banca IFIS S.p.A.
    Comunicati stampa price sensitive
    Gruppo Banca IFIS
    NPL
  •  IROS13
  • IROS13



Mestre (Venezia), 17 novembre 2016 – Banca IFIS comunica la chiusura di un’operazione di acquisto sul mercato del credito al consumo domestico di un portafoglio di Non-Performing Loans unsecured per un valore nominale di 75,6 milioni di euro.

Il portafoglio, corrispondente a oltre 6.400 posizioni, è stato ceduto a Banca IFIS da una delle principali società del credito al consumo italiane ed è principalmente composto da prestiti personali (89%).

“Il settore DRL (Distressed Retails Loans) di Banca IFIS sta vivendo un momento di crescita vigorosa e dinamico attivismo” ha detto Andrea Clamer, responsabile di Banca IFIS Area NPL. “Dall’inizio del 2016 abbiamo acquistato più di 2,8 miliardi di euro di crediti deteriorati – ha aggiunto Clamer – crediti che contribuiscono a comporre il nostro portafoglio proprietario di Non-Performing Loans (9.6 miliardi di euro complessivi). Si tratta di volumi rilevanti, ai quali è associato un patrimonio informativo sui nostri clienti di indubbio valore. La capacità di Banca IFIS di gestire efficacemente grandi moli di dati e di clienti sta permettendo a decine di migliaia di famiglie di rientrare positivamente dai propri debiti finanziari”.

A fronte delle operazioni finalizzate finora, il portafoglio NPL proprietario di Banca IFIS vanta oltre 1.3 milioni di posizioni per un controvalore nominale di 9.6 miliardi di euro.


Indietro