La Scogliera, cessione di 2.168.332 azione ordinarie

    Banca IFIS S.p.A.
    Comunicati stampa price sensitive
    Gruppo Banca IFIS
  •  AIOS06



Il presidente Füstenberg: “Apriamo a nuovi fondi primari in un percorso di creazione di valore”

Mestre, 10 marzo 2014 – La Scogliera S.p.A. (“La Scogliera”) informa che nella giornata odierna ha ceduto numero 2.168.332 azioni ordinarie Banca IFIS S.p.A. (“Banca IFIS”), corrispondenti a 4,03% del capitale sociale, per un corrispettivo di Euro 28,188 milioni in seguito a sollecitazioni venute da due investitori istituzionali internazionali di primario standing. L’operazione è stata condotta da Intermonte SIM S.p.A.

L’operazione è stata effettuata ad un prezzo di Euro 13 per azione.

A seguito dell’operazione, La Scogliera detiene circa il 52,6% del capitale sociale di Banca IFIS, su cui ha esteso l’impegno di lock-up di 180 giorni decorrenti dalla data odierna.

“La continuità di risultati eccellenti, un mercato pronto a recepire storie di crescita sostenibili, crescente fiducia nell’outlook economico e nel mercato del credito in Italia – afferma Sebastien von Fürstenberg, Presidente di La Scogliera – ci hanno convinto ad aprire a nuovi primari fondi il capitale della Banca. É un percorso di trasparenza, dialogo e creazione di valore nel quale crediamo”.


Indietro