Banca Ifis Logo 40
09/06/2015
10:14

Finanziamenti alle PMI agricole dalla Regione Molise

Business

Scade il 15 giugno 2015 la possibilità di presentare la domanda di finanziamento per le PMI agricole molisane relativamente alla “Misura 2.1.1 – Indennità compensative degli svantaggi naturali a favore degli agricoltori delle zone montane” e alla “Misura 2.1.2 – Indennità a favore degli agricoltori delle zone caratterizzate da svantaggi naturali, diverse dalle zone montane”.

Gli interventi sono finalizzati a sostenere le imprese agricole attive nella Regione Molise, indipendentemente dalle loro produzioni, e beneficiari sono gli imprenditori agricoli con età inferiore a 65 anni, con l’esclusione di coloro che già sono titolari di pensione. Sarà comunque ritenuta titolo preferenziale l’età inferiore ai 40 anni.

Le misure prevedono un’indennità annuale per ettaro sia per gli agricoltori che operano nelle zone montane, sia per gli agricoltori in zone caratterizzate da svantaggi naturali diverse dalle zone montane. Lo scopo degli interventi, infatti, è compensare i maggiori costi di produzione o la perdita di reddito dovuti alla specifica localizzazione delle aziende che possono potenzialmente beneficiare del bando.

Secondo quanto previsto dal bando, le indennità saranno accordate ad imprenditori agricoli che:

– coltivano una superficie minima di 2 ettari di SAU (superficie agricola utilizzata);
– dimostrano il possesso delle superfici;
– sono iscritti nella gestione previdenziale ed assistenziale per l’agricoltura (Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS) e/o risultano iscritti all’apposito registro delle imprese agricole presso la CCIAA;
– si impegnano a proseguire l’attività per un quinquennio a decorrere dal primo pagamento dell’indennità compensativa.

Le domande di finanziamento dovranno essere presentate entro il 15 giugno tramite il sito del Sistema Informativo Agricolo Nazionale.

[callto]CERCHI CREDITO PER LA TUA IMPRESA?[/callto]

Condividi