Svelati i desideri degli imprenditori, raccolti da MondoPMI

    Banca IFIS S.p.A.
    Gruppo Banca IFIS



Dal 2013 si inaugura la sezione di interviste dedicate alle PMI

“;Caro Babbo Natale sotto l’albero vorrei trovare un pacco di tenacia, un sacco di speranza e una manciata di fortuna per la mia #NataleImpresa”;

Cosa desiderano di più gli imprenditori in questo momento? Il blog MondoPMI glielo ha chiesto, attraverso l’iniziativa NataleImpresa, dedicata proprio a loro, per conoscere i desideri, parlare di crescita, individuare idee, bisogni e creatività dei professionisti operanti nella Piccola Media Impresa. L’obiettivo è stato quello di dar voce alle richieste per costruire con gli imprenditori un percorso redazionale e di iniziative per il 2013, attraverso il blog, punto di incontro per la PMI. Primo progetto del 2013 sarà una sezione dedicata ad interviste a imprenditori, per dare luce a casi di successo e condividere le loro storie, le loro scelte e i loro percorsi.

La partecipazione è stata elevata: oltre 4.500 i visitatori unici solo nel periodo prenatalizio, con un incremento del 60% di visite al blog, testimoniata inoltre dai messaggi privati e i tweet ricevuti, a conferma della necessità di uno spazio in cui poter condividere desideri e richieste. Il bacino di utenti Twitter raggiunto è stato di circa 60.000 contatti. Alcuni tra i temi caldi: lavoro, burocrazia e reti d’impresa si sono affiancati a temi di cultura aziendale e cambiamento della mentalità chiusa di alcune realtà meno strutturate. La burocrazia, a complicazione del rapporto con l’apparato statale, si afferma come uno dei fattori più complessi da affrontare per le PMI, riducendone la competitività sul panorama internazionale. Il tema del lavoro è stato invece affrontato sotto l’aspetto di ricerca di stabilità, tutela e continuità per garantire la crescita. Le reti di impresa si rivelano il driver per combattere la crisi e affrontare la competizione dando risalto ai propri punti di forza e facendo squadra con chi è più strutturato, anche in contesto internazionale. Di rilievo anche i tweet dedicati a proattività e innovazione: caratteristiche e strumenti fondamentali per restare nel mercato, testimonianza della volontà degli imprenditori di adeguare la propria cultura di impresa a un mercato fortemente trainato da nuovi modi di relazionarsi con i clienti. Alcuni dei messaggi più significativi:

  • “Per Natale vorrei conoscere tanti imprenditori che come me vogliono risparmiare sui costi d’impresa .. e condividere alcune iniziative” (Antonietta)
  • “;Vorrei sparissero dalle conversazioni: ‘questo lo so fare anche io’ e ‘abbiamo sempre fatto così’ o ‘per noi è diverso’” @paolopugni
  • “;Il mio desiderio per #NataleImpresa è che tutte le #PMI capiscano l’importanza del Web e dei social network”; @jurileo
  • “Vorrei che tutti gli imprenditori italiani collaborassero per #fermareildeclino” @mcarrucciu
  • “Per Natale mi piacerebbe vedere la diminuzione del costo del lavoro” @Pietro_Barbi
  • “Poter aprire un’attività presentando la/le domande ad un solo sportello e la certezza della data” (Daniele)
  • “Caro BabboNatale sotto l’albero vorrei trovare un pacco di tenacia, un sacco di speranza e una manciata di fortuna per la mia #nataleimpresa” @dmlab

Indietro