Banca IFIS vende a Merope A.M. per 50,5 milioni di euro l’immobile milanese di Corso Venezia

    Comunicati stampa price sensitive
  •  REGEM 2.2



Mestre (Venezia), 29 novembre 2019 – Banca IFIS comunica di aver sottoscritto in data odierna un contratto con Merope Asset Management per la cessione dell’immobile situato in Corso Venezia 56 a Milano per un corrispettivo di 50,5 milioni di euro. La cessione consentirà di realizzare una plusvalenza pre-tasse di circa 25 milioni di euro che verrà iscritta nell’esercizio 2020 oltre a un risparmio annuo, a regime, di costi operativi di circa 1,5 milioni di euro. La cessione dell’immobile, in linea con la strategia di Banca IFIS, intende ottimizzare l’utilizzo degli immobili di proprietà, la razionalizzazione degli spazi e il contenimento dei costi.

Le circa 300 risorse che attualmente lavorano nelle sedi milanesi di Banca IFIS, a seguito della cessione dell’immobile, verranno trasferite nella sede di Via Borghetto, sempre di proprietà della Banca, che vanta una superficie di 3.500 metri quadrati e che sarà interamente ristrutturata al fine di rendere gli spazi interni più moderni ed efficienti.

L’immobile di Corso Venezia è soggetto a prelazione di 60 giorni da parte della Soprintendenza Italiana alle Belle Arti. La transazione verrà completata nel primo semestre 2020.

Banca IFIS è stata assistita da Mediobanca in qualità di financial advisor e dallo Studio Bonelli Erede in qualità di advisor legale.


Indietro