I vantaggi del factoring

Il factoring è una soluzione finanziaria che prevede l’anticipo del credito commerciale che un’impresa vanta nei confronti di un’altra azienda o della pubblica amministrazione. Il factoring consente di far fronte a diverse esigenze dell’imprese sia finanziarie che gestionali grazie a:

Ottimizzazione dei flussi di cassa

Soddisfare in maniera flessibile e personalizzabile le esigenze di gestione del capitale circolante.

Gestione dei crediti semplificata

Affidare al factor l’amministrazione dei crediti commerciali, libera tempo e risorse per curare gli aspetti produttivi e commerciali dell’azienda.

Aumento del volume d'affari

Smobilizzare crediti non ancora scaduti può liberare risorse finanziarie utili allo sviluppo e alla crescita dell’attività.

I soggetti coinvolti nel factoring

Il factoring è una soluzione che interessa tre attori:

  • L’impresa cliente: il soggetto che vanta il credito commerciale verso un’altra controparte e che lo cede al factor;
  • Il factor (cessionario): un operatore specializzato che offre l’anticipo del credito commerciale ad un’impresa, dopo averne valutato il merito e i debitori ceduti;
  • Il debitore ceduto: l’impresa con cui il cedente ha un contratto di fornitura continuativo e che nell’ambito del contratto di factoring è tenuta al pagamento del credito commerciale ceduto alla Banca.

Ottieni liquidità per la tua impresa. Oltre 5.000 aziende come la tua hanno già ricevuto da Banca Ifis l’anticipo di crediti commerciali.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali del Factoring, consulta il foglio informativo disponibile presso le filiali e sulla sezione Trasparenza del sito www.bancaifis.it.