Il nostro impegno, la tua impresa

Poche domande e ti contatteremo entro le prossime 24 ore lavorative per offrirti la soluzione migliore per la liquidità della tua impresa

Compila la richiesta

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali del Factoring, consulta il foglio informativo disponibile presso le filiali e sulla sezione Trasparenza del sito bancaifis.it.

img background

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali del Factoring, consulta il foglio informativo disponibile presso le filiali e sulla sezione Trasparenza del sito bancaifis.it.

Cos’è l’anticipo del credito commerciale?

È un servizio proprio del factoring, che prevede che un’impresa possa cedere alla banca/factor i propri crediti commerciali presenti e futuri vantati nei confronti di aziende clienti o della Pubblica Amministrazione e ricevere in cambio liquidità. L’anticipo del credito commerciale si inserisce, quindi, in una dinamica che coinvolge tre attori:

I 3 vantaggi dell’anticipo del credito commerciale

Poche domande, una soluzione

Hai delle domande?


Il Factoring è uno strumento finanziario che si adatta alle diverse esigenze finanziarie delle imprese. Le tipologie di Factoring che offriamo noi di Banca Ifis sono: 

  • Factoring pro solvendo: il rischio di mancato pagamento rimane in capo al cliente
  • Factoring pro soluto: il rischio di mancato pagamento viene assunto dal factor
  • Reverse Factoring: soluzione destinata a debitori ceduti, gruppi industriali o commerciali di dimensioni medio-grandi di elevata affidabilità e con un portafoglio fornitori frazionato con cui lavorano in via continuativa. In questo caso il rapporto nasce dal debitore ceduto che presenta al factor i propri fornitori. Contattaci se hai necessità di ricevere più informazioni e per scoprire la tipologia di Factoring più adatta alle tue esigenze

Con l’avvio di un rapporto di Factoring si possono prevedere: 

  • Cessioni massive di tutti i crediti presenti e futuri vantati verso un dato debitore. In questo caso si instaura un rapporto di cessione attraverso la LIR (Lettera di Inizio Rapporto) di 24 mesi durante i quali il cedente è tenuto a cedere tutte le fatture/note di accredito verso il debitore ceduto
  • Cessione dei crediti relativi a singoli contratti con il debitore
  • Cessioni spot, cioè solo di specifiche fatture senza che vi sia una LIR

Ti diamo la possibilità di migliorare la gestione e l’incasso dei crediti commerciali dei tuoi clienti. Inoltre, ti offriamo anche il servizio di copertura dal rischio di insolvenza del debitore estero. Vuoi saperne di più? Contattaci!  


L’anticipo fatture è uno smobilizzo di crediti commerciali, in cui la possibilità di ottenere liquidità è strettamente legata al merito creditizio dell’impresa cedente e alla capienza del fido concordato con la Banca. Il Factoring prevede, invece, oltre alla componente finanziaria, altre due componenti. La prima è la gestione dei crediti dove il factor, che è diventato il  titolare dei crediti ceduti, li gestisce a tutti gli effetti, in una dinamica trilaterale in cui è importante sia l’affidabilità del cedente che del debitore. La seconda, invece, nel caso del Factoring pro soluto, è di tipo assicurativo e fa sì che il factor si faccia carico  del rischio di insolvenza del debitore ceduto.  

Contattaci se hai necessità di ricevere più informazioni 


Il Factoring è una soluzione dedicata solo a imprese che hanno contratti di fornitura con altre imprese private o appartenenti alla Pubblica Amministrazione. Potresti, però, accedere ad altri nostri strumenti finanziari. Contattaci per scoprire la soluzione più adatta alle tue esigenze!  

Chi sono i tuoi clienti?