Ex Clienti Barclays

Numero Verde: 800 626 669

Banca IFIS e Barclays hanno trovato un accordo per la cessione, con efficacia a partire dal 15 luglio 2017, di alcuni contratti di credito.
In questa sezione gli ex clienti Barclays possono trovare contatti utili, spiegazioni sulla loro posizione ed informazioni su Banca IFIS.

FAQ

Qui trovi le risposte alle domande più frequenti per gli ex-clienti Barclays.

Banca IFIS e Barclays hanno trovato un accordo per la cessione del contratto e relativo credito che Barclays ha nei confronti di alcuni clienti con efficacia a partire dal 15 luglio 2017.
Il tuo rapporto non subirà alcuna variazione nei termini economici e contrattuali. L’unico elemento che cambierà in virtù della cessione sarà il titolare referente (Banca IFIS), sia per il contratto di credito, sia per il trattamento dei tuoi dati.
Con una capitalizzazione di mercato di circa €1.9mld al 14 giugno 2017, Banca IFIS è attualmente il più grande operatore indipendente nel mercato dello specialty finance in Italia ed è presente nei settori del credito commerciale, acquisizione/dismissione & gestione dei portafogli di crediti non-performing e crediti fiscali. Inoltre, a seguito dell’acquisizione dell’ex Gruppo GE Capital Interbanca, perfezionata nel novembre 2016, Banca IFIS ha ulteriormente diversificato il proprio modello di business, aumentato in maniera significativa la propria base clienti (i.e. le piccole e medie imprese italiane), nonché ampliato la propria offerta di prodotti e servizi con le capacità di sviluppo nel leasing e nel finanziamento a medio termine maturate dall’ex Gruppo GE Capital Interbanca. Al 31 dicembre 2016 i coefficienti patrimoniali dell’istituto (CET1, Total Own Fund Capital Ratio) si sono attestati al 15,7%, uno dei valori più alti nel settore.
Per i pagamenti che dovrai effettuare, Banca IFIS provvederà al trasferimento, senza alcun costo a tuo carico, dei tuoi SDD (ovvero Sepa Direct Debt, l’addebito diretto che serve per la domiciliazione ricorrente come bollette o, in questo caso, rate finanziarie) futuri. Nel caso in cui invece tu avessi pattuito di effettuare i pagamenti tramite bonifico, le rate mensili – a far data dall’efficacia della cessione – dovranno essere corrisposte a favore di Banca IFIS sulle seguenti coordinate bancarie: IBAN IT67N0320502000000004000001
Banca IFIS non contribuisce al Sistema di Informazione Creditizia CRIF, pertanto, a far data dal 15 luglio 2017, le informazioni riguardanti la tua posizione non potranno essere aggiornate direttamente da Banca IFIS, alla quale, tuttavia, potrai rivolgerti per avere attestazione del saldo dei pagamenti da te effettuati. Per maggiori dettagli potrai anche contattare il numero verde di Crif allo 0516458900.
Per qualsiasi informazione o dubbio, i professionisti di Banca IFIS sono a tua disposizione al numero verde 800 626669, via mail all’indirizzo chiediloanoi@bancaifis.it o compilando il form che trovi di seguito.

SCRIVICI

Se ti servono maggiori informazioni, compila il form, ti risponderemo al più presto.


Premendo il pulsante di invio dichiaro di aver preso visione delle Web Privacy Policy ai sensi del D.Lgs. 196/2003. I dati personali forniti saranno acquisiti da Banca IFIS S.p.A. che li tratterà, in qualità di Titolare, esclusivamente per adempiere alla richiesta.



 Autorizzo, inoltre, Banca IFIS S.p.A. a trattare i miei dati personali per attività di marketing (invio di newsletter, di materiale informativo e/o pubblicitario, nonché per svolgere ricerche di mercato e attività di promozione ed offerta di propri prodotti e/o servizi) attraverso modalità automatizzate (es. e-mail, SMS, MMS, fax, telefonate preregistrate).