Il Valore dell’Etica

Banca IFIS aderisce alle finalità e alle indicazioni del Codice di Autodisciplina delle Società Quotate in Borsa Italiana ed è dotata di un sistema di governance in linea con i principi contenuti nello stesso e con le raccomandazioni formulate dalla Consob in materia nonché, in generale, con le best practice, il cui obiettivo è garantire adeguate ripartizioni di responsabilità e poteri attraverso un corretto equilibrio tra funzioni di gestione e di controllo.

In ottemperanza alle disposizioni del Decreto legislativo 231/2001 in materia di “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica” si rendono disponibili i seguenti documenti: il codice etico e il regolamento dell’Organismo di Vigilanza.

Al fine di promuovere una cultura aziendale improntata alla legalità, caratterizzata da comportamenti corretti e fondati su dignità e rispetto, Banca IFIS, anche con riferimento alle altre entità appartenenti al Gruppo, rende disponibile l’accesso al proprio sistema di segnalazione delle violazioni.

Tale sistema ha la finalità di contribuire a garantire un ambiente di lavoro in cui il personale del Gruppo possa serenamente segnalare un comportamento che ritenga illegittimo. L’analisi ed il trattamento da parte delle strutture aziendali competenti tutelano la riservatezza al fine di evitare ritorsioni e discriminazioni sul segnalante.

Nel rispetto di quanto previsto dalla disciplina sulla protezione dei dati personali, il responsabile dei sistemi interni di segnalazione redige una relazione annuale sul corretto funzionamento dei sistemi interni di segnalazione, contenente le informazioni aggregate sulle risultanze dell’attività svolta a seguito delle segnalazioni ricevute, che viene approvata dagli organi aziendali e messa a disposizione al personale della Banca.